Disimparando s’impara Workshop Sicilia: date e temi

In gennaio e febbraio 2018 nella provincia di Siracusa, presso il progetto La Casettasi svolgono tre giornate di workshop Disimparando s’impara a cura di Debora T. Stenta e Igor Niego.

Originariamente gli incontri erano solo di domenica; abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti per le domeniche, quindi abbiamo sdoppiato gli incontri proponendo anche i sabati che precedono ogni data domenicale.

Ciascun incontro inizia alle ore 9.00 e termina alle ore 19.00 nella giornata di domenica.

 

EDIZIONE 2018 a SIRACUSA:

 

sabato 27 o domenica 28 gennaio: COMUNICARE È ASCOLTARE

Parlare è solo un piccolo spicchio della comunicazione, la cui grandezza risiede nell’ascolto.

Mancare nell’ascolto impoverisce le nostre relazioni, fino a deteriorarle, e a farci sentire incompresi e incapaci di raggiungere l’altro. Occorre insomma disimparare la pratica del parlare e imparare l’arte dell’ascolto.

Un ascolto attivo, fondato su un silenzio presente: minuscoli ingredienti che generano grandiose trasformazioni fra adulti e bambini, e non solo.

 

sabato 10 o domenica 11 febbraio: ACCANTO AL BAMBINO

Bambini buoni e bambini cattivi, bravo e non bravo, sono espressioni diffusissime quando si parla di educazione.

In questa tappa andremo a scoprire le radici dell’educazione che abbiamo ricevuto, le etichette e i giudizi con i quali siamo cresciuti, per scoprire la sfida della relazione profonda e dell’esserci, della presenza CON l’altro. Per comprendere, attraverso l’esperienza diretta, cos’è l’educazione non direttiva, in cui l’adulto sostiene la crescita umana. E così facendo cresce in prima persona.

 

sabato 24 o domenica 25 febbraio: DIMENSIONE SELVATICA

Un invito a riconnettersi con la propria natura umana e con la propria appartenenza al cosmo in qualità di esseri viventi. Un’esortazione a rivivere e sentire in profondità lo stato di coscienza bambino, che spontaneamente nasce e vive i suoi primi anni in una relazione di stretta vicinanza e intimità con tutta la Creazione.

Un ritorno alla natura per ripristinare poi un contatto più sano e vero anche tra esseri umani.

Vai qui per conoscere le Destinatari e costi